HOME
TEATRI
NEWS
RECENSIONI
CHI SIAMO
Teatro Musica e Cultura nella Capitale
Gabriele Lavia
Recensioni più recenti
Pag 1 di 5
<<
>>
Spettacoli teatrali
Pag 1 di 5
<<
>>
Concerti
Pag 1 di 5
<<
>>
Teatro per bambini
Pag 1 di 5
<<
>>
I teatri di Roma
Pag 1 di 5
<<
>>
test
test
test
test
test
test
test
test
test
test
test
test
test
test
INDIRIZZO:
WEB:
EMAIL:
TEL:
Recensioni
Pag 1 di 5
<<
>>
News
Pag 1 di 5
<<
>>
Teatri
Comunicati Stampa
<<
>>
Recensioni
<<
>>
Il Foyer è un sito di informazione e approfondimento delle arti sceniche e musicali nell'ambito del territorio di Roma. La piccola redazione che si è presa la briga di dare risalto e pubblicizzare gli spettacoli teatrali, musicali e di varia cultura, è composta da appassionati professionisti che svolgono questa attività di redattori senza scopo di lucro. L'idea di base è poter condividere esperienze e pareri dal punto di vista dello spettatore in modo critico e costruttivo. Lo scopo de Il Foyer è quello di diffondere e rendere alla portata di tutti il teatro, la danza, la musica ed ogni forma di espressione artistica e culturale. 
Silvia Scalamonti
Il grande interesse per la recitazione e le arti sceniche in generale, sin dai tempi del liceo e dei primi approcci al palcoscenico, hanno contribuito all'idea di base di questo sito. Silvia è la responsabile de Il Foyer. Si occupa dei rapporti con gli uffici stampa e di tutti gli aspetti organizzativi legati al lavoro della redazione. La sua guida attenta e scrupolosa fa di questa redazione un mare calmo e ricco di splendidi punti di vista sulla vastità del panorama artistico.
Alessandro Gilardi
Insegnante di violino e di educazione musicale, musicista appassionato ed esperto informatico, si dedica per più di vent'anni alla ricerca tecnologica e scientifica collaborando con grandi aziende nel settore new multimedia, produzione musicale e comunicazione. In questo periodo studia le correlazioni e le interazioni possibili tra gli sviluppi informatici a supporto dell'espressione artistica in generale. Attualmente cura la parte informatica e il database dei contenuti di questo sito.
Marzia Fabretti
Quarant'anni. Impiegata per dovere ma "DAMSiana" per sempre. Con una passione smodata per Shakespeare e per il teatro d'avanguardia. Ama il teatro perché a suo dire "spiega come leggere il mondo". Ama il mondo quando si riflette nel teatro e, proprio per questo, cerca di viverlo il più possibile a contatto con l'ambiente del palcoscenico e della cultura artistica in generale.
Salvatore Siberia Belcaro
Classe 1970. Appassionato di computer, videogiochi, giochi da tavolo e giochi di ruolo. Nel 1989 comincia la sua carriera come animatore turistico e cresce con essa una forte passione per il teatro. Dal palco del villaggio al palco del teatro il passo risulta breve e, con la passione e tanta gavetta, arriva tra il 2004 e il 2005 a lavorare con la compagnia di Gigi Proietti. Attualmente continua il suo percorso da attore nei teatri di Roma.
Maurilio Di Stefano
Scrittore, blogger, compositore. Tornato di recente a vivere in Italia dopo cinque anni spesi tra Regno Unito e USA lavorando come insegnante, musicista turnista, giornalista e blogger free-lance a Los Angeles. Bilingue, ha pubblicato una raccolta di racconti con Il Filo Editore, un elaborato su D di Repubblica per 'Scrivi con Baricco', tre poesie nell’antologia dedicata a Montale per il premio 'Ossi di seppia' 2018 e un romanzo pubblicato, dal titolo: Il viaggio della sposa solitaria
Carlo Guglielmo Vitale
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze Politiche presso RomaTre, lavora da diversi anni nella pubblica amministrazione ma nel tempo libero si dedica alla sua passione più grande: la scrittura. Incuriosito e interessato a tutte le forme d'arte (musica, cinema, teatro, pittura) e di pensiero (filosofia, poesia), Carlo Guglielmo rappresenta un faro lucente nell'ambito del lavoro di redazione di questo sito.
Alessandra Palamara
Laureata in Scienze Motorie e pochi anni dopo in Pedagogia, è stata istruttrice di ginnastica artistica per lungo tempo. Insegna Italiano e Storia nella scuola primaria. Ama il teatro, la letteratura, la poesia e in modo particolare la danza, che ha rappresentato per anni la sua passione. E' il nostro faro ad illuminare la rotta nell'affascinante oceano dell'espressione corporea delle arti sceniche.
Giacomo Nardelli
Da tanti anni incastrato in una lunga e travagliata storia d'amore con le quattro corde. Nel 2013 si diploma presso l'accademia di Grosseto "Bass to Rock"; nel 2015 si laurea in Architettura ma capisce subito dopo che il mondo ha più bisogno di bassisti. Da quel momento insegna basso elettrico, musica d'insieme e propedeutica. Suona e incide con numerose formazioni della capitale e dintorni.
Olimpio Pingitore
Romano ma calabrese di origine, impiegato, 45 anni. Aveva ancora i capelli quando ha incominciato ad interessarsi alla musica (chitarra) e al teatro. Arti che ancora oggi, a distanza di più di venti anni continua a coltivare. Nell'arco di questo periodo si è avvicinato anche alla fotografia e alla birra. Gli piace pensare che in fondo: "Un attore sano è un paradosso"
(Vittorio Gassman).
Sarah Padoan
Romana, con un passato felicemente tormentato da studi linguistici e attività di pubblicista. "L'arte" dice, "è l'espressione più alta dell'essere umano." E' amante in particolar modo delle versioni analogiche perché le loro imperfezioni riescono ad arrivare laddove la perfezione del digitale si ferma. Il teatro è una delle sue grandi passioni insieme al cinema, alla pittura, alla musica (di cui è un'autodidatta) ed al collezionismo di vinili.
Sergio Taraddei
Romano, 42 anni, impiegato, laureato in economia con l'hobby della musica e delle recensioni. Cura diversi blog musicali e suona in modo pregevole chitarra e basso. Tra le sue più grandi passioni ci sono certamente i Beatles, di cui conosce tutto o quasi, la musica popolare brasiliana ed in particolare Caetano Veloso. Ama il teatro, è estremamente attratto da tutto ciò che è musica su un palcoscenico. La sua penna ci spiegherà parole e musica...
Claudio Farina
Una vita spesa nel campo ingegneristico aerospaziale e un interesse smodato per la fotografia, la cultura e per la divulgazione di questa nei modi più costruttivi e utili riferita ad un pubblico il più eterogeneo possibile. Claudio è l'appassionato di teatro e letteratura per eccellenza ed il suo punto di vista è ciò che serve di più ai lettori di questo sito: uno sguardo critico e disinteressato dalla poltrona in terza fila!
redazione@ilfoyer.net
FACEBOOK TWITTER INSTAGRAM GOOGLE PLUS PINTEREST